Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/11/2018 alle ore 20:31

Attualità e Politica

26/06/2018 | 18:37

Operazione "Game Over”, Tribunale del Riesame di Palermo scarcera uno degli indagati

facebook twitter google pinterest
operazione game over zangara giochi scommesse

ROMA - Torna in libertà l'architetto Devis Zangara, arrestato nei mesi scorsi assieme ad altre 30 persone nell'ambito dell'operazione Game Over, che ha messo in luce un sistema di scommesse illecite con l’appoggio della mafia, con base logistica a Partinico. Il Tribunale del Riesame di Palermo ha accolto in appello l'istanza di scarcerazione presentata dagli avvocati Antonio Ingroia e Antonio Maltese. «Siamo riusciti a dimostrare l'assoluta innocenza del nostro assistito rispetto ai fatti contestati. Devis Zangara è risultato estraneo da ogni accusa mossa nei suoi confronti», affermano in una nota congiunta gli avvocati Antonio Ingroia e Antonio Maltese, che aggiungono: «A seguito dell'istanza di scarcerazione depositata in primo grado e rigettata dal gip Antonella Consiglio, abbiamo proposto appello contro l'ordinanza del gip. La nostra richiesta è stata accolta dal Tribunale del Riesame che ha emesso il provvedimento di scarcerazione e ordinato il dissequestro dei conti correnti e della società intestata a Zangara». RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

esports uefa

eSports: a marzo al via la eChampions League della Uefa

13/11/2018 | 16:59 ROMA - Dopo la MotoGp, la Formula 1 e il Mondiale per club, c'è un'altra competizione che presta il suo nome agli eSports, i tornei per videogamer professionisti. Nel 2019 prenderà il via la eChampions League,...

casinò saint vincent concordato preventivo

Casinò Saint-Vincent, via libera a concordato preventivo

13/11/2018 | 16:46 ROMA - Il Tribunale di Aosta ha dato il via libera alla procedura di concordato preventivo per la Casinò de la Vallée spa, società che gestisce la casa da gioco valdostana. I giudici - riporta “La Repubblica”...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password