Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/11/2018 alle ore 15:54

Attualità e Politica

02/02/2018 | 14:07

Operazione “Game Over”: Monopoli maltesi sospendono licenza a Phoenix, il bookmaker di Bacchi

facebook twitter google pinterest
phoenix scommesse malta

ROMA - Licenza sospesa per Phoenix International Limited, la società di gaming online facente capo a Benedetto Bacchi, arrestato ieri nel corso dell’operazione “Game Over” condotta dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo. Ieri le autorità italiane  hanno disposto il sequestro dell’intero patrimonio aziendale, oggi è arrivata la misura della Malta Gaming Authority, l'ente regolatore di gioco maltese, da cui la Phoenix aveva ottenuto la licenza a operare. Il provvedimento è attivo con effetto immediato e prevede, oltre alla sospensione della licenza lo «stop a tutte le operazioni di gioco, alla registrazione di nuovi clienti, alle transazioni finanziarie sui siti web, compresi i depositi e i prelievi dei clienti» nonché la consegna all’Authority di tutta la documentazione che sarà richiesta. La MGA, inoltre, fa notare che il blocco delle operazioni è esteso a tutti i siti collegati alla società che fanno riferimento alla licenza in oggetto per raccogliere scommesse. Gli scommettitori che avessero pagamenti in sospeso con i siti della Phoenix, possono rivolgersi direttamente alla MGA per avere assistenza. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

slot scommesse giochi agipronews notizie casinò

Giochi, la settimana in un clic

16/11/2018 | 15:35 LUNEDI' 12 NOVEMBRE Casinò – Sarà il Tar Lazio a esprimersi sul ricorso presentato dai dipendenti comunali di Campione d’Italia contro il provvedimento dell’enclave che, lo scorso agosto, ha sancito...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password