Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/10/2020 alle ore 19:32

Attualità e Politica

17/09/2020 | 15:55

Playtech: buona prestazione dell'online nel primo semestre, Snaitech si conferma leader nel mercato italiano

facebook twitter google pinterest
playtech snaitech risultati primo semestre 2020

ROMA - Buona performance di Playtech nel primo semestre 2020, nonostante le conseguenze dell'emergenza Covid-19: l’adjusted EBITDA del primo semestre è diminuito del 15% a 162,3 milioni di euro nei primi sei mesi dell'anno, grazie alla buona prestazione dell'online e a un'eccezionale performance di TradeTech. Significativo slancio negli Stati Uniti, grazie alla licenza ottenuta in New Jersey, e in America Latina, con nuovi accordi in Guatemala e Costa Rica. I mercati regolamentati di Regno Unito, Europa, America Latina e Stati Uniti sono stati fondamentali per la crescita di Playtech. La percentuale di entrate registrata in questi mercati si è attestata intorno al 90% negli ultimi periodi e – si legge nella nota -  «è il risultato dei continui progressi che Playtech ha compiuto sui suoi obiettivi strategici e del continuo successo di Snaitech in Italia».

Per quanto riguarda l'Italia, l’adjusted EBITDA di Snaitech si è attestato a 47,1 milioni di euro (rispetto ai: 74,7 milioni di euro del primo semestre 2019). «Nonostante la contrazione dei ricavi dovuta alla chiusura dei punti vendita e alla cancellazione di molti eventi sportivi – si legge nel comunicato Playtech – anche nel picco della pandemia Snaitech è riuscita a rimanere sostanzialmente in pareggio a livello di EBITDA». Gli effetti della chiusura dei punti vendita, in seguito al lockdown scattato per il contenimento della diffusione del Covid-19, e l'annullamento della maggior parte degli eventi sportivi, sono stati parzialmente compensati dalla crescita del 37% dei ricavi online rispetto al primo semestre 2019. Snaitech ha continuato a registrare ottime prestazioni nelle scommesse sportive e, nel primo semestre 2020, ha raggiunto la prima posizione per quota di mercato (nel retail e online) in Italia.

«L'atteggiamento dei nostri dipendenti, unito alla resilienza e alla diversificazione del nostro modello di business basato sulla tecnologia, ci hanno permesso di raggiungere ottime prestazioni nel primo semestre 2020, un periodo estremamente impegnativo per il settore. Questi punti di forza, combinati con un'azione decisiva che si è concentrata sulla sicurezza dei nostri dipendenti e sulla protezione del flusso di cassa dell'azienda, ha consolidato la nostra posizione forte nel mercato, che ci permetterà di beneficiare della ripresa e di cogliere le entusiasmanti opportunità di mercato negli Stati Uniti e America Latina», ha detto l'amministratore delegato Mor Weizer.

MSC/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password