Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/06/2021 alle ore 09:45

Attualità e Politica

13/05/2021 | 12:43

Rapporto Eurispes 2021: "Sarà l'anno zero degli eSport, nuova opportunità culturale e lavorativa"

facebook twitter pinterest
rapporto eurispes 2021 anno zero esport

ROMA - «Compatibilmente con l'adattamento della pandemia che ha stravolto il mondo intero, i tempi sono maturi: molto probabilmente, il 2021 sarà l'anno zero per gli sport virtuali».  È quanto si legge nel Rapporto Italia 2021 dell'Eurispes, illustrato oggi nel corso di una conferenza stampa alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma. Sarà «l'anno in cui vi sarà la netta distinzione tra sport e mero intrattenimento, l'anno in cui coloro che competono con i videogiochi potranno partecipare a gare nazionali e internazionali con la tessera della rispettiva disciplina riconosciuta dal Coni, l'anno in cui si porranno le basi per il professionismo anche nel settore degli eSport, l'anno zero in cui anche le persone più scettiche sul fenomeno eSport saranno costrette a cambiare idea, perché vedranno nei videogiochi non più un semplice passatempo, ma nuove opportunità, sia in termini di sviluppo culturale, sia in ambito lavorativo; il tutto con l'esaltazione dei valori tipici dello sport».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password