Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/08/2018 alle ore 19:01

Attualità e Politica

10/04/2018 | 19:39

Ravenna: slot lontane da cinema e siti patrimonio dell'Unesco, approvate le linee guida per la mappatura

facebook twitter google pinterest
ravenna slot lontane cinema luoghi sensibili

ROMA - I siti patrimonio dell'Unesco, cinema e teatri: sono alcuni dei "luoghi sensibili" inseriti dal Comune di Ravenna nelle linee guida per la mappatura, prevista dalla legge regionale dell'Emilia Romagna sul gioco. Il documento è stato approvato all'unanimità questo pomeriggio in Consiglio comunale e l'assessore competente Valentina Morigi ha dato appuntamento tra un anno per valutare possibili nuovi ampliamenti dell'elenco, in attesa anche di una normativa nazionale. Tra i luoghi che potrebbero essere inseriti in futuro - riporta l'agenzia Dire - anche gli sportelli bancomat, le aree verdi anche non attrezzate, le biblioteche e i centri sociali per anziani, mentre il Comune è al lavoro per capire se sia possibile intervenire sulla pubblicità. 
La mappatura è «uno strumento da mettere in campo, ma non sufficiente - ha detto la Morigi - Occorre puntare decisamente sulla cultura e sui progetti di prevenzione, a partire dalle scuole. Mentre la "vera sfida" sono ora l'online, il sommerso e le connessioni con situazioni di legalità border line». Il Comune di Ravenna già possiede un'ordinanza per limitare gli orari di apertura e ha investito in progetti nelle scuole medie ed elementari. Un lavoro «in sintonia - ha concluso la Morigi - con la legge regionale». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

esports

eSports: in standby l’inclusione Giochi Asiatici del 2022

21/08/2018 | 16:30 ROMA - Serve una federazione internazionale degli eSports per poterli includere come disciplina ufficiale ai prossimi Giochi Asiatici, che si terranno nel 2022. Sono queste le condizioni stabilite dal Comitato Olimpico dell’Asia...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password