Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

29/10/2020 | 08:51

Reggio Calabria: scoperto centro scommesse privo di autorizzazioni, denunciate due persone

facebook twitter google pinterest
reggio calabria centro scommesse clandestino carabinieri adm

ROMA - I Carabinieri della Compagnia di Bianco, provincia di Reggio Calabria, insieme a personale dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno controllato alcuni centri scommesse. Uno di questi, non era in possesso delle autorizzazioni previste. Sono stati così sequestrati due videoterminali utilizzati per il gioco online ed emesse multe per 10mila euro. Il titolare del centro scommesse è stato denunciato per il reato di «esercizio abusivo di attività di gioco o di scommesse» e rischia una sanzione amministrativa dai 5 ai 50mila euro.

Al momento del controllo i militari dell'Arma hanno sorpreso all'interno del centro scommesse clandestino un uomo che, oltre a riscuotere una vincita per una scommessa precedentemente giocata, stava anche pianificando nuove scommesse per il fine settimana. Anche lui, come il titolare, è stato denunciato, e dovrà rispondere di partecipazione nel reato di «esercizio abusivo di attività di gioco o di scommesse». 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password