Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/05/2018 alle ore 10:28

Attualità e Politica

06/02/2018 | 13:29

Relazione DIA al Parlamento: «Frodi fiscali nelle sale gestite dalla criminalità»

facebook twitter google pinterest
relazione dia giochi scommesse

ROMA - Per quanto riguarda il Lazio, l’operazione  “Babylonia”, ha portato alla luce «due distinte associazioni per delinquere, operative sulla Capitale, di cui facevano parte soggetti campani, pugliesi e romani». I componenti delle organizzazioni, da tempo radicati a Roma, gestivano  «con modalità mafiose e in accordo con noti imprenditori del settore, numerose sale giochi, dislocate in diversi quartieri romani e lungo le consolari, con finalità di riciclaggio, estorsione, usura, impiego di utilità di provenienza illecita, fatturazioni per operazioni inesistenti, false comunicazioni sociali e frode fiscale, con l’aggravante del metodo mafioso».
L’interesse della criminalità organizzata per il gioco è arrivato anche nel nord Italia. In provincia di Ravenna, in particolare, «si registrano i Mazzaferro di Gioiosa Ionica (RC), in ordine ai quali appare opportuno rilevare che, nel mese di febbraio, è giunto a sentenza di primo grado, presso il Tribunale di Bologna, il processo relativo all’operazione “Black Monkey”». L’attività criminale, ricorda la relazione, «aveva creato un vero e proprio impero del gioco d’azzardo digitale tra l’Emilia Romagna, il Veneto, la Campania, la Puglia, la Calabria, l’Inghilterra e la Romania. Lo stesso si procurava alti profitti attraverso schede illegali, che bypassavano i controlli dei Monopoli di Stato. Il Tribunale di Bologna, con la sentenza de qua, ha condannato tutti i 23 imputati, riconoscendo, per 14 di loro, l’associazione mafiosa». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password