Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/03/2019 alle ore 19:01

Attualità e Politica

13/03/2019 | 09:15

Via al "restyling" delle slot machine: pronto il decreto del Mef sui nuovi apparecchi da inviare a Bruxelles

facebook twitter google pinterest
restyling slot machine decreto Mef

ROMA - Apparecchi di gioco più sicuri che ridurranno i rischi per il giocatore, prevenendo fenomeni di dipendenza dal gioco. È l’obiettivo del decreto sulle “Amusement with prize” da remoto, la versione più evoluta delle attuali 265mila slot, che il Ministero dello Finanze sta per inviare alla Commissione Europea per l’esame degli aspetti tecnici. Nella bozza del provvedimento che Agipronews ha potuto visionare, sono diverse le novità previste per le nuove slot: ogni apparecchio sarà predisposto per "leggere" la tessera sanitaria e verificare la maggiore età dei giocatori e solo una volta accertata l’età sarà possibile giocare. Tutte le slot saranno inoltre collegate a un server centrale,  con il quale attivarle o disattivarle secondo necessità. In arrivo anche funzionalità di blocco degli apparecchi, in modo da impedirne l’uso in specifiche fasce orarie, predefinite e anche queste modificabili da remoto. Sugli apparecchi verranno inoltre visualizzati messaggi per la prevenzione del gioco patologico e per la promozione del gioco responsabile. Anche il giocatore potrà imporsi dei paletti: prima di iniziare a giocare sarà possibile fissare un limite di importo o un tempo massimo da passare davanti alla slot, con relativi messaggi informativi con cui verrà segnalato al giocatore l’eventuale superamento della soglia. Maggiore sicurezza, infine, contro le frodi: tutti gli apparecchi avranno specifiche tecniche per rafforzare l’inalterabilità dei componenti e per rilevare tentativi di manomissione. L’avvio della nuova generazione di apparecchi è stato fissato dalla legge di bilancio per il 1° gennaio 2021. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password