Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

09/06/2020 | 10:56

Fase2, verso la riapertura di agenzie di scommesse, sale slot e Bingo: giornate cruciali per l’industria del gioco

facebook twitter google pinterest
riapertura sale giochi giornate cruciali

ROMA - Ore cruciali per l’industria del gioco. Alle 13 di oggi, la Conferenza delle Regioni dovrebbe chiudere l’accordo nazionale per i protocolli di riapertura delle sale gioco. I documenti dovrebbero poi essere condivisi con il Governo che – secondo quanto si apprende – potrebbe decidere in settimana di sbloccare l’attività di agenzie di scommesse, sale slot e Bingo. La data più gettonata, al momento, sembra essere il 15 giugno. Alle 14,30, prenderà poi il via la manifestazione nazionale di piazza del Popolo a Roma, cui parteciperanno migliaia di gestori di locali di gioco, provenienti da tutta Italia. Uno strumento di pressione ulteriore sul Governo, affinché decida rapidamente la ripartenza delle attività. Infine, giovedì mattina, il direttore generale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Marcello Minenna, incontrerà (a distanza) i concessionari di scommesse, bingo e apparecchi per discutere le modalità di riapertura delle sale sul territorio. Secondo quanto apprende Agipronews da fonti istituzionali, il numero uno di piazza Mastai intende acquisire informazioni in merito alle misure che gli operatori adotteranno alla ripresa delle attività. I segnali - per la prima volta concreti - lasciano immaginare finalmente una soluzione positiva al lockdown delle sale giochi, che dura ormai dall'8 marzo. 

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password