Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/01/2020 alle ore 09:06

Attualità e Politica

13/01/2020 | 12:34

Malta: manager gioco online estradato in Italia, andrà ai domiciliari

facebook twitter google pinterest
ricci scommesse malta

ROMA - L'imprenditore Antonio Ricci, 43 anni, attivo nel settore del gioco online e da dieci anni residente a Malta, sarà presto estradato in Italia e il Gip di Reggio Calabria ne ha disposto gli arresti domiciliari. Secondo quanto apprende Agipronews, la vicenda dell'imprenditore, fermato a Malta poco prima di Natale, si è sbloccata grazie alla decisione dello stesso indagato di non opporsi alla richiesta di estradizione presentata dalle autorità italiane ai giudici maltesi. Il Gip reggino, con il parere favorevole della Procura antimafia, ha concesso gli arresti domiciliari dopo l'esclusione dell'aggravante mafiosa stabilita dal Tribunale del Riesame di Reggio Calabria. L'imprenditore era rimasto coinvolto nell'operazione "Galassia" che nel 2018 aveva portato a numerosi arresti per una pluralità di associazioni per delinquere operanti in tutta Italia attive nel settore della raccolta delle scommesse. NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

Giochi, controlli ad Agrigento: chiusa una sala senza licenza

25/01/2020 | 17:10 ROMA - Dodici persone controllate e una sala giochi chiusa perché priva di licenza. Questo il bilancio dei controlli nel settore del gioco e delle scommesse, condotti dalla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, su decisione...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password