Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/11/2018 alle ore 12:24

Attualità e Politica

21/06/2018 | 15:50

Giochi, Emilia Romagna: a Riccione anche le discoteche nell’elenco dei luoghi sensibili

facebook twitter google pinterest
riccione luoghi sensibili gioco azzardo discoteche

ROMA - Il Comune di Riccione ha approvato la mappatura dei luoghi sensibili per vietare l'apertura di nuove sale giochi nelle loro vicinanze e per chiudere quelle che già esistono. La Giunta ha dato il via libera all'elenco delle aree di rispetto entro cui sarà vietata la presenza di sale da gioco e non dovranno essere installate slot machine. Il tutto in ottemperanza alla nuova normativa della Regione che non permette l'apertura delle sale a meno di 500 metri dai luoghi sensibili. Nell’elenco di tali luoghi "proibiti" figurano scuole di ogni ordine e grado (inclusi gli asili nido), impianti sportivi, strutture residenziali e semiresidenziali, luoghi di culto, ma anche le discoteche, per il ruolo di aggregazione giovanile che le contraddistingue. L'obiettivo, spiega l'amministrazione, è individuare tutte le attività sul territorio comunale per assoggettarle alla nuova regolamentazione che ne prevede entro sei mesi la chiusura. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password