Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2018 alle ore 13:57

Attualità e Politica

18/06/2018 | 12:31

Rouge et noir, il Gup accoglie la richiesta: Mef e Monopoli parti civili

facebook twitter google pinterest
rouge et noir corallo tulliani fini atlantis

ROMA - Il Gup del Tribunale di Roma, Elvira Tamburelli, ha accolto la richiesta del Mef e dell'Agenzia Dogane e Monopoli di costituirsi parte civile nell'ambito dell'operazione “Rouge et Noir”, l'inchiesta che a dicembre del 2016 aveva portato all’arresto dell’imprenditore Francesco Corallo e di Giancarlo Tulliani, il cognato di Gianfranco Fini. L'atto, si apprende a margine dell'udienza preliminare ancora in corso, è stato disposto nei confronti di tutti gli indagati, che dunque, in caso di rinvio a giudizio, dovranno rispondere di danni patrimoniali e morali nei confronti dell'Amministrazione.

LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password