Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/12/2019 alle ore 10:30

Attualità e Politica

23/11/2019 | 11:24

Scommesse in Lega Pro, giocate effettuate su piattaforme di gioco estere

facebook twitter google pinterest
scommesse lega pro

ROMA - Dalle intercettazioni e dalle analisi informatiche di diversi smartphone sequestrati nel corso delle perquisizioni sulle scommesse pilotate in Lega Pro, è emerso che le scommesse venivano giocate su piattaforme da gioco estere al fine di eludere eventuali indagini. I tre indagati arrestati oggi sono Andrea Lanza, 39 anni, titolare di un centro scommesse, Rosario Cavallaro, 39 anni, dipendente di una ditta, e il calciatore Gioardano Maccarrone, ex Bisceglie e attualmente in forza al Foggia. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Roma gioco azzardo

Roma, due donne denunciate per gioco d'azzardo

07/12/2019 | 10:30 ROMA - Due donne sono state denunciate per gioco d'azzardo a Roma. Dopo diverse segnalazioni dei cittadini, gli agenti della polizia di Stato hanno dato il via a una serie di appostamenti a Piazza Manila. Individuato il luogo esatto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password