Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/07/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

17/05/2018 | 11:18

Slot fuori rete e scommesse non autorizzate: Gdf sequestra una sala giochi a Santa Maria Capua a Vetere (CE)

facebook twitter google pinterest
scommesse slot gdf

ROMA - La Guardia di Finanza ha sequestrato una sala giochi Santa Maria Capua a Vetere, in provincia di Caserta, a seguito di un controllo. Le Fiamme Gialle, esaminando i locali, hanno rilevato che i gestori raccoglievano scommesse online per conto di una piattaforma non autorizzata e inoltre avevano installato nel retrobottega alcune slot machine non collegate alla rete dei Monopoli di Stato. Nel corso della perquisizione del locale sono state rinvenute anche numerose ricevute delle scommesse effettuate dai clienti che hanno permesso di «comprovare l’abitualità dell’attività illecita» si legge in una nota. Per il titolare dell’impresa è scattata la denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica locale. Altre irregolarità sono emerse durante l’attività di controllo sul territorio del casertano, intensificata nelle ultime due settimane. A Mondragone, in una sala, sono state rinvenute e sequestrate alcune postazioni telematiche collegate abusivamente a siti esteri di scommesse. Identica la scoperta fatta a Sessa Aurunca, dove sono state sequestrate tre postazioni, mentre ad Aversa è stato scoperto un circolo ricreativo dove alcune slot illegali erano occultate dietro un finto scaffale. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password