Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/09/2020 alle ore 09:44

Attualità e Politica

10/07/2020 | 17:49

Scommesse sportive, conti in rosso dopo la fine del lockdown: a giugno spesi 73,4 milioni di euro (-11%)

facebook twitter google pinterest
scommesse sportive conti in rosso fine lockdown

ROMA - Le scommesse sportive ripartono in rosso al termine del lockdown: la spesa complessiva a giugno 2020 ammonta a 73,4 milioni di euro, il 10,8% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Circa 10,8 milioni di euro sono stati spesi nei punti vendita (chiusi l’8 marzo e riaperti dopo 100 giorni tra il 15 e il 19 giugno), vale a dire il 73% in meno rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Si conferma la crescita del segmento online: 62,6 milioni di euro spesi, con un incremento del 48% rispetto a giugno 2019. Il quadro complessivo resta negativo ma la ripartenza dei campionati calcistici principali e l’arrivo delle coppe europee nel mese di agosto, secondo gli addetti ai lavori, potrebbero favorire la ripresa del settore.  

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password