Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 29/05/2020 alle ore 19:02

Attualità e Politica

29/04/2020 | 14:13

Scommesse, Lucia (avvocato gestori): "Sentenza Tar Lazio conferma: gestore qualificato per interlocuzione diretta con ADM"

facebook twitter google pinterest
scommesse tar lazio

ROMA - «Con la sentenza di oggi il Tar Lazio conferma che il gestore delle sale scommesse riveste la figura di agente contabile. Contrariamente a quanto sostenuto dall'Amministrazione, il gestore ha quindi una posizione qualificata che abilita l'interlocuzione diretta con l'Agenzia Dogane e Monopoli». L'avvocato Alfonso Lucia commenta così il ricorso vinto dal gestore di una sala contro contro il silenzio di ADM alla sua istanza «per il ritiro del titolo autorizzatorio» con il concessionario di riferimento. «Soprattutto - continua Lucia - la sentenza sancisce che l'interesse legittimo del gestore esige un'attenzione adeguata da parte dell'ordinamento, anche nei casi di utilizzo strumentale della concessione, al fine di tutela dell’interesse commerciale o anticoncorrenziale da parte dei concessionari», conclude. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi settimana agipronews governo scommesse figc

Giochi, la settimana in un clic

29/05/2020 | 18:45 LUNEDI' 25 MAGGIO Giochi in quarantena / 1 –  Pubblicata in Gazzetta Ufficiale la legge di conversione del DL Covid-19. Tra le misure previste c'è anche la «chiusura di sale giochi, sale scommesse e...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password