Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2020 alle ore 09:27

Attualità e Politica

17/09/2020 | 18:10

Scommesse, Tar Lecce concede riapertura momentanea di un bar dopo l'interdittiva antimafia del Prefetto

facebook twitter google pinterest
scommesse tar lecce interdittiva antimafia

ROMA - È stato momentaneamente riaperto dal Tar Puglia il bar in provincia di Lecce chiuso un mese fa, in seguito all'interdittiva antimafia disposta dal Prefetto nei confronti della società titolare del locale. Dopo l'interdittiva, il Questore aveva disposto la revoca della licenza per la raccolta delle scommesse e la chiusura del locale. Tuttavia, si legge nel decreto urgente firmato dal giudice Antonio Pasca, «allo stato appare meritevole di tutela l’interesse del ricorrente alla prosecuzione dell’attività di esercizio del bar, che si assume costituire unica fonte di reddito del ricorrente e del suo nucleo familiare». Il via libera alla riapertura del bar (l'attività di scommesse rimane sospesa) sarà comunque provvisorio, in attesa della camera di consiglio del 7 ottobre. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password