Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 11/12/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

13/11/2018 | 15:55

Slot, Astro scrive ai Monopoli: “Bloccata la libera circolazione dei nulla osta, concessionari in conflitto di interesse”

facebook twitter google pinterest
slot astro contratti concessionari monopoli

ROMA - Dopo la segnalazione all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, l’associazione Astro torna all’attacco sulla questione contrattuale tra concessionari e gestori per i nulla osta d’esercizio delle slot. Stamattina «visto il progressivo aggravarsi della situazione», Astro ha inviato una lettera di denuncia al direttore dell’Agenzia Dogane e Monopoli, Benedetto Mineo, e al numero uno della Direzione Giochi, Roberto Fanelli. L’associazione sottolinea le «numerose e allarmanti segnalazioni che confermano la delicatezza della fase che sta attraversando il settore a causa della paralisi alla libera circolazione dei Noe - si legge - grazie alla quale stanno proliferando pratiche anomale da parte della quasi totalità dei Concessionari». In particolare, Astro punta il dito sulle «modifiche unilaterali dei contratti in essere, o la predisposizione, ab origine, di contratti contenenti clausole vessatorie per i gestori». Una pratica che secondo l’associazione è «ancor più alimentata dal conflitto di interessi che spesso vede il concessionario nella duplice veste di affidatario della rete pubblica e di soggetto gestore che ad essa deve allacciarsi, in piena concorrenza con i gestori “puri”». In attesa di ulteriori sviluppi, Astro ha segnala agli iscritti le clausole maggiormente sotto accusa, «passibili di impugnativa dinanzi all’autorità giudiziaria ordinaria»: la possibilità di modifiche unilaterali del contratto da parte dei concessionari, l’imposizione di una produttività minima per ciascun apparecchio, la facoltà di blocco telematico delle slot senza preavviso, il diritto di prelazione del concessionario su cessione, usufrutto, cessione d’azienda da parte del gestore e la modifica unilaterale del canone di rete. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password