Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2018 alle ore 13:47

Attualità e Politica

23/11/2017 | 10:02

Riduzione Slot, Aams ai concessionari: «Taglio stabilito su dati del 31 dicembre 2016»

facebook twitter google pinterest
slot stabilita taglio

ROMA - La riduzione del parco slot prevista dalla Legge di Stabilità 2016 sarà effettuata calcolando il taglio in base ai nulla osta attivi al 31 dicembre 2016. È quanto ribadisce l’Agenzia Dogane e Monopoli in una circolare inviata ai concessionari. L’Amministrazione, dunque, cerca di fare chiarezza sull’interpretazione della norma, riportando anche il parere dell’Avvocatura dello Stato: in sintesi, le riduzioni operate sui nulla osta attivati nel corso del 2017, non saranno valide ai fini del conteggio. L’Avvocatura Generale esclude «la possibilità di spostare in avanti la base di calcolo, agganciandola alla data di entrata di vigore della legge o del decreto (il riferimento è al testo del luglio 2017 che attua le disposizioni della Legge di Stabilità, ndr) essendo chiaro il riferimento della norma primaria alla data del 31 dicembre 2016». Nel testo del documento, quindi, l’ADM comunica ai singoli concessionari il numero massimo di nulla osta che potranno detenere al 31 dicembre 2017 e al 30 aprile 2018, le due date di scadenza entro cui dovrà avvenire un taglio non inferiore al 34,9%, che porterà il parco macchine a circa 265mila unità. AG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password