Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

26/05/2020 | 17:58

Slot a Trento, Confesercenti e Confcommercio: "Rimozione delle slot rischiosa per le imprese, serve la proroga della legge"

facebook twitter google pinterest
slot trento confesercenti confcommercio

ROMA - Rimuovere le slot da esercizi come bar e tabaccherie «comporterebbe un drastico calo del fatturato con prevedibili conseguenze negative sull’occupazione». È quanto ha sottolineato Aldi Cekrezi (Confesercenti Trentino) nel corso delle audizioni in Commissione Sanità della Provincia sul termine indicato dalla legge provinciale contro la ludopatia per la rimozione degli apparecchi da gioco. «Vi sono bar nei quali il 30-35% del fatturato complessivo deriva dalle slot e che con queste entrate gli operatori pagano l’affitto e altri costi fissi come i dipendenti», ha ricordato Cekrezi. Secondo Confesercenti la Provincia deve dunque «permettere alle imprese di continuare a lavorare e far slittare di 2 anni la scadenza del prossimo mese di agosto». Simile la posizione di Giovanni Profumo (Confcommercio Trentino): considerate anche le difficoltà legate al lockdown «sarebbe saggio adottare un atteggiamento prudente, prendendo tempo con una proroga nell’attuazione della legge che consenta di individuare una formulazione migliore. Giusto quindi rinviare la scadenza e nel frattempo cercare interventi che inducano ad un consumo equilibrato del gioco». Confcommercio ha ricordato poi «che l’attività degli imprenditori che si avvalgono di questi apparecchi è legale e tutela la sicurezza perché evita la fuga nel campo del gioco illegale». La rimozione delle slot, inoltre, «porterebbe alla cancellazione di molte attività che producono reddito e contribuiscono al bilancio della Provincia». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password