Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/01/2021 alle ore 19:02

Attualità e Politica

10/12/2020 | 14:00

Sportradar, dal 1° gennaio via alla nuova organizzazione: struttura più regionalizzata e flessibile per favorire la crescita aziendale

facebook twitter google pinterest
sportradar nuova organizzazione

ROMA - Una struttura più regionalizzata e flessibile per venire incontro alle necessità dei clienti e favorire la crescita aziendale. Sportradar, multinazionale leader nella fornitura mondiale di dati statistici e contenuti sportivi, ha annunciato in una nota la nuova organizzazione delle sue attività. Sviluppo del business globale delle scommesse, espansione del verticale Sports Entertainment, estensione del portfolio dei contenuti di gioco: questi gli obiettivi dell'azienda per trasformarsi da fornitore di dati sportivi a società tecnologica globale. La nuova struttura sarà operativa dal 1° gennaio 2021 e sarà ancora Carsten Koerl l'amministratore delegato del gruppo, supportato altri tre amministratori delegati regionali: Arne Rees gestirà il Nord America, Werner Becher supervisionerà le operazioni della società nel Regno Unito, in Europa, Medio Oriente, Africa e in America Latina, Eduard Blonk dirigerà ad interim la regione Asia-Pacifico. 
Il focus regionale consentirà all'azienda «di operare in maggiore prossimità ai suoi mercati finali e di supportare meglio le esigenze dei clienti, partner, titolari di diritti sportivi e regolatori». Il riposizionamento permetterà anche di «sfruttare ulteriormente lo sviluppo di prodotti globali, l'infrastruttura di ingegneria e le operazioni».
«Vogliamo fornire un'esperienza senza pari ai nostri clienti e ai nostri partner», ha commentato il Ceo Koerl - La nuova struttura aumenterà la nostra vicinanza al cliente, l'agilità e la reattività complessiva, e sfrutterà allo stesso tempo la nostra scala globale. La riorganizzazione è un passaggio fondamentale per la futura crescita dell'azienda». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password