Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2018 alle ore 16:15

Attualità e Politica

19/01/2018 | 18:17

Giochi, STS-FIT: «Necessaria nuova autorizzazione per le slot in caso di decadenza della licenza scommesse»

facebook twitter google pinterest
sts fit licenza scommesse slot decadenza

ROMA - I titolari di esercizi in cui sono stati chiusi corner di scommesse dovranno chiedere una nuova licenza se all’interno del loro locale sono installate slot machine. È quanto si legge in una nota del Sindacato Totoricevitori Sportivi dopo la chiusura, a fine dicembre, dei punti di raccolta di vari concessionari. «Il venir meno dell’attività di raccolta delle scommesse - si legge - implica la fine di validità della relativa licenza di pubblica sicurezza di cui all’articolo 88 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza». Il Sindacato fa quindi presente che, «qualora all’interno del corner cessato vi siano delle slot e la suddetta licenza 88 fosse la sola in possesso del titolare, quest’ultimo si troverà senza più titolo autorizzatorio per mantenere gli apparecchi». In tal caso, «sarà necessario rivolgersi al competente ufficio comunale e presentare una SCIA (Segnalazione di Inizio Attività) al fine del rilascio della specifica licenza per l’installazione delle slot prevista dall’articolo 86, comma 3, del TULPS».

«L’avvicendamento tra la non più valida licenza 88 e la licenza 86 non sarà tuttavia necessario nel caso in cui il titolare possegga una precedente licenza 86 rilasciata dal Comune per l’installazione specifica degli apparecchi - continua la nota - Tali autorizzazioni di polizia, infatti, hanno carattere permanente; pertanto, qualora in passato si fosse ottenuta una licenza 86 TULPS (ad esempio tramite presentazione DIA o SCIA), e sempre che non vi sia stata formale revoca, quella licenza è valida e regolare a tutti gli effetti».

STS invita infine gli associati «a verificare la presenza o meno di titoli autorizzatori e, in caso, a contattare il proprio Sindacato Provinciale FIT-STS per l’assistenza in ordine agli adempimenti che dovessero ritenersi utili a regolarizzare l’installazione delle slot».

LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot casinò scommesse

Giochi, la settimana in un clic

19/10/2018 | 15:43 LUNEDI' 15 OTTOBRE Politica – Tensioni in aumento nella politica pugliese in vista del voto sulla sospensione della legge regionale sui giochi, laddove stabilisce la cessazione delle licenze per i punti di gioco entro il...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password