Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/11/2020 alle ore 17:29

Attualità e Politica

27/05/2020 | 16:02

Coronavirus, Svezia: nel primo trimestre 2020 ricavi a 559 milioni di euro (-1,4%)

facebook twitter google pinterest
svezia coronavirus

ROMA - Il regolatore del gioco d'azzardo svedese, Spelinspektionen, ha riferito che nel primo trimestre 2020 i ricavi totali del gioco sono arrivati a 559 milioni di euro, l'1,4% in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La crescita del 7,6% delle entrate del gioco online non è stata sufficiente a compensare il calo complessivo, dovuto principalmente alla pandemia di coronavirus.

I ricavi delle lotterie nazionali della divisione Svenska Spel Tur e delle sale delle macchine da gioco sono scesi del 20,6% con entrate pari a 110 milioni di euro. I casinò terrestri, gestiti con il marchio Casino Cosmopol sempre appartenente a Svenska Spel, hanno generato 18,55 milioni euro, con una perdita del 16,2%. I numeri rendono le entrate del primo trimestre 2020 le più basse dall'apertura dell'attuale mercato regolamentato all'inizio dello scorso anno.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password