Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/07/2020 alle ore 22:10

Attualità e Politica

29/05/2020 | 11:16

Fase 2, Svezia: gli sport all’aperto ripartiranno, a porte chiuse, il 14 giugno

facebook twitter google pinterest
svezia fase 2 sport

ROMA – Lo sport riparte anche in Svezia. Il calcio della lega svedese e altre discipline sportive professionistiche riprenderanno a giocare, a porte chiuse, a partire dal 14 giugno dopo il lockdown imposto dal Coronavirus. È questa la decisione presa oggi dal governo svedese. Il provvedimento è relativo agli sport all'aria aperta ma restano le restrizioni che limitano le riunioni pubbliche a un massimo di 50 persone, ha affermato Amanda Lind, ministro della cultura e della democrazia che si occupa dello sport. «Non ci sono esenzioni per nessun campionato o sport», ha sottolineato. Il ministro per gli affari interni Mikael Damberg ha affermato come la situazione del coronavirus sia «ancora grave» ricordando che non sono consentiti affollamenti in bar o ristoranti. 

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password