Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/11/2018 alle ore 20:45

Attualità e Politica

25/10/2018 | 12:18

Tar Bolzano conferma stop a scommesse e slot in due tabaccherie: "Necessario contenere i danni della ludopatia"

facebook twitter google pinterest
tar bolzano giochi ludopatia

ROMA - Stop alla raccolta di giochi in due tabaccherie di Bolzano: il Tar altoatesino ha confermato i provvedimenti emanati dal Comune lo scorso agosto, con i quali è stata disposta l'«inibizione della raccolta scommesse» e la rimozione di apparecchi da gioco. Le società che hanno presentato ricorso, si legge nell'ordinanza, non hanno dimostrato «il temuto danno irreparabile che deriverebbe dall’esecuzione del provvedimento impugnato». In entrambi i casi, inoltre, «l’immediata interdizione imposta dal provvedimento impugnato investe solo una parte, nemmeno quantificata, dell’attività». I giudici hanno dunque dato precedenza all'interesse pubblico di «contenere i danno sociali e individuali causati dalla ludopatia», respingendo entrambe le domande cautelari. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password