Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2018 alle ore 20:41

Attualità e Politica

04/10/2018 | 15:41

Giochi, Tar Calabria conferma interdittiva antimafia per la titolare di una tabaccheria: “Attività a rischio”

facebook twitter google pinterest
tar calabria interdittiva antimafia

ROMA - Interdittiva antimafia confermata per la titolare di una tabaccheria di Reggio Calabria: Il Tar calabrese ha confermato il provvedimento emesso dalla Questura per la parentela dell’esercente con un soggetto indagato per truffa e gestione illegale di scommesse e poker. Una relazione che per i giudici comporta «implicazioni logico-presuntive tali da convincere sul piano indiziario che l’attività imprenditoriale della ricorrente possa essere esposta all’attuale e concreto pericolo di ingerenza da parte della criminalità organizzata». Il procedimento penale dell’indagato, si legge nell’ordinanza, «riguarda lo stesso settore commerciale a cui è dedita la ricorrente» e il rapporto di parentela rende concreto il rischio che la ditta «non sia ancora del tutto estranea a dinamiche ispirate a una regia familiare». LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password