Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/01/2021 alle ore 11:16

Attualità e Politica

17/12/2020 | 12:17

Giochi, nuovo sì del Tar Lazio ai ricorsi degli operatori: no al distacco delle concessioni online

facebook twitter google pinterest
tar lazio concessioni gioco online

ROMA - Dal Tar Lazio arriva un altro sì ai ricorsi degli operatori contro il distacco delle concessioni per il gioco online. Il tribunale amministrativo ha accolto l'istanza urgente di BML Group Limited (già Betsson Malta Limited) contro la nota dell'Agenzia Dogane e Monopoli con cui era stata disposta l'interruzione della raccolta di gioco a partire dal 29 dicembre. La nota Adm con cui è stato comunicato all'operatore il distacco delle concessioni online ha omesso «di dare integrale applicazione alla previsione normativa» contenuta nella legge di stabilità 2016, «che ha disposto il progressivo riallineamento alla scadenza del 31 dicembre 2022 di tutte le concessioni “on line” in essere al momento della sua entrata in vigore». Per il giudice Francesco Riccio si possono quindi «ritenere sussistenti i presupposti dell’estrema gravità ed urgenza» per la sospensione del provvedimento. Tali circostanze «inducono a concedere la misura cautelare richiesta» fino al 13 gennaio, quando è in programma la camera di consiglio. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Mega Millions vinto un miliardo di dollari in Michigan

Mega Millions, vinto un miliardo di dollari in Michigan

25/01/2021 | 11:05 ROMA - Dopo un record di 37 estrazioni a vuoto, venerdì sera è stato vinto il secondo più grande jackpot nella storia del Mega Millions: con un tagliando da soli 2 dollari acquistato in un alimentari di Novi,...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password