Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/09/2018 alle ore 09:15

Attualità e Politica

08/06/2018 | 15:27

Giochi, Tar Lazio sospende decadenza della concessione Isibet

facebook twitter google pinterest
tar lazio isibet decadenza concessione scommesse

ROMA - Il Tar Lazio ha sospeso la decadenza della concessione disposta a novembre 2017 dall’Agenzia Dogane e Monopoli nei confronti della Isibet srl,  per la quale l’Amministrazione aveva stabilito anche «di incamerare la garanzia» È quanto si legge nell’ordinanza del tribunale amministrativo pubblicata oggi, che accoglie la domanda cautelare della società. Con l’ordinanza dello scorso marzo, si legge nel nuovo provvedimento, «la Sezione ha accolto la domanda cautelare ai fini del riesame, disponendo che l’Agenzia delle dogane e dei monopoli riconsiderasse la situazione». Dopo la decisione di tre mesi fa l’Agenzia «ha richiesto alla ricorrente, con nota del 24 marzo 2018, di manifestare formalmente la volontà di aderire alla proroga» per le concessioni scommesse, «nonché di presentare una garanzia idonea ad assicurare la copertura degli obblighi convenzionali sino al 31 dicembre 2018 e avente validità per un ulteriore anno successivo a tale scadenza (31 dicembre 2019)». L’adeguamento a cui è stato subordinato il riallaccio al totalizzatore avrebbe dovuto essere completato entro il 30 aprile, ma secondo i giudici «in applicazione di una normativa sopravvenuta rispetto al provvedimento impugnato nel presente giudizio». Per questo, il Tar ha accolto la richiesta di sospensiva, fissando l’udienza di merito del ricorso al 20 febbraio 2019. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password