Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2019 alle ore 20:41

Attualità e Politica

07/01/2019 | 16:34

Giochi, Tar Marche: "Non solo apparecchi, i limiti orari previsti dalla legge regionale valgono anche per le sale scommesse"

facebook twitter google pinterest
tar marche gioco azzardo scommesse macerata limiti orari

ROMA - Sì ai limiti orari per le sale scommesse di Macerata: il Tar Marche dà il via libera all'ordinanza firmata a marzo 2017 dal sindaco Romano Carancini, che impone lo stop a sale e apparecchi da gioco dalle 7 alle 10 e dalle 15 alle 20. Il Collegio ha respinto il ricorso presentato dalla società titolare di una sala scommesse, secondo la quale il sindaco era andato oltre quanto previsto dalla legge regionale sul gioco patologico. Nel testo di legge non sono esplicitamente previsti limiti orari per le sale da gioco che accettano scommesse. «Non può condividersi la lettura restrittiva che la ricorrente fa della legge», si legge nella sentenza. Secondo i giudici, l’impianto di tale legge «è costruito per prevenire il fenomeno del gioco d’azzardo patologico in tutte le sue estrinsecazioni» e dunque, senza una specifica previsione che limiti l’applicazione della disciplina solo ad alcune tipologie di gioco «si deve ritenere che l’ambito di applicazione ricomprenda, indistintamente, qualsiasi forma di gioco dal quale derivi un premio in denaro, ivi comprese le scommesse ippiche e/o sportive». Chiarito il punto, il Tar ribadisce «la innegabile notorietà del fenomeno della diffusione della ludopatia» e che l'intervento dei Comuni sulla materia è stato previsto anche dall'accordo tra Stato ed Enti locali siglato in Conferenza Unificata nel 2017. Nel caso di Macerata è dunque stato realizzato «un equo contemperamento degli interessi economici degli imprenditori del settore - concludono i giudici - con l'interesse pubblico a prevenire e contrastare i fenomeni di patologia sociale connessi al gioco compulsivo». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot casinò scommesse

Giochi, la settimana in un clic

22/03/2019 | 16:00   LUNEDI' 18 MARZO Giochi – Secondo quanto apprende Agipronews, le linee guida sullo stop alla pubblicità deciso dal decreto Dignità saranno all'ordine del giorno del Consiglio di Agcom nella prima...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password