Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/03/2019 alle ore 10:50

Attualità e Politica

12/03/2018 | 11:59

Giochi, dal Tar Sicilia via libera a limiti orari: «Misura giusta per contrastare ludopatia»

facebook twitter google pinterest
tar sicilia carini limiti orari giochi

ROMA - Il Tar Sicilia conferma la legittimità dei limiti orari imposti dal Comune di Carini (in provincia di Palermo) per le sale da gioco. È quanto si legge nell’ordinanza del tribunale amministrativo che respinge il ricorso presentato dalla Rete Gioco Italia srl; la società aveva chiesto l’annullamento dell’ordinanza che consente l’attività di sale e apparecchi da gioco dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 20. La fase cautelare dà però ragione al Comune: «la limitazione degli orari di attivazione delle apparecchiature da gioco - scrivono i giudici - costituisce strumento idoneo a contenerne la possibilità di utilizzo, integrando una misura amministrativa funzionale a circoscrivere la diffusione del fenomeno del gioco patologico e quindi tutelando il bene primario della salute pubblica». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot casinò scommesse

Giochi, la settimana in un clic

22/03/2019 | 16:00   LUNEDI' 18 MARZO Giochi – Secondo quanto apprende Agipronews, le linee guida sullo stop alla pubblicità deciso dal decreto Dignità saranno all'ordine del giorno del Consiglio di Agcom nella prima...

888 Holdings

888 Holdings, Naama Kushinr nominata Chief operating officer

22/03/2019 | 15:25 ROMA - Naama Kushinr, vice presidente senior e capo delle risorse umane di 888 Holdings, è stata promossa dall’azienda a Chief operating officer. Kushinr ricoprirà il posto di Itai Paazner, il dirigente che da gennaio...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password