Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/01/2019 alle ore 19:07

Attualità e Politica

21/12/2018 | 16:21

Tar Toscana sospende chiusura di sala giochi in provincia di Siena: "Pericolo grave per la società"

facebook twitter google pinterest
tar toscana poggibonsi giochi

ROMA - Chiusura sospesa per una sala giochi di Poggibonsi, in provincia di Siena. Il Tar Toscana ha accolto la domanda cautelare presentata dalla società Admiral Sport srl, rappresentata dall'avvocato Cino Benelli, contro il provvedimento comunale che ha disposto lo stop all'attività. 
L’efficacia del provvedimento impugnato, si legge nel decreto del giudice Saverio Romano, era stata protratta fino alla data del 31 dicembre 2018, in attesa della decisione finale del Giudice di Pace. «Considerato che l’intervenuta decisione del Giudice di Pace determina la prossima esecuzione dell’ordine di cessazione dell’attività, con grave pregiudizio per il ricorrente», per il giudice «sussistono i presupposti» per la sospensione della chiusura. La camera di consiglio sulla questione è stata fissata il 10 gennaio. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password