Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/04/2019 alle ore 10:15

Attualità e Politica

27/03/2019 | 14:25

Toscana, Giunta approva delibera su corsi di formazione anti-ludopatia per i gestori

facebook twitter google pinterest
toscana corsi formazione gioco azzardo ludopatia

ROMA - A poco più di un mese dal lancio della campagna contro il gioco d'azzardo patologico, "Quando la vita è un gioco è in gioco la vita", la Regione Toscana emana gli indirizzi per la formazione di chi nei locali è a contatto con i giocatori. Lo fa con una delibera presentata dall'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi e approvata dalla giunta nel corso dell'ultima seduta. «Come Regione ci stiamo impegnando molto nelle azioni di contrasto al gioco d'azzardo patologico e abbiamo messo in campo tanti progetti - sottolinea l'assessore Saccardi - Il mese scorso abbiamo lanciato la campagna di comunicazione, che prevede anche un numero verde dal quale rispondono psicologi e psicoterapeuti. Nell'ambito della campagna p stato realizzato anche il logo No slot, che verrà dato a tutti gli esercizi pubblici che sceglieranno di non installare gli apparecchi. Con la delibera da poco approvata diamo gli indirizzi per i percorsi formativi che saranno obbligatori per tutti coloro, gestori e personale, che nei loro esercizi dovranno rapportarsi con i giocatori».
I corsi di formazione sono finalizzati alla prevenzione e riduzione del gioco patologico; all'attivazione della rete di sostegno; alla conoscenza generale della normativa vigente in materia di gioco lecito. La formazione dovrà essere erogata da soggetti accreditati, mentre i destinatari dei corsi saranno il gestore e il personale dei centri scommesse e spazi gioco in via esclusiva, oppure il gestore e il coadiutore (o dipendente) dei locali dedicati al gioco in via non esclusiva . I soggetti appartenenti al primo gruppo dovranno adempiere all'obbligo formativo entro il 30 giugno 2020; quelli appartenenti al secondo gruppo  entro il 30 dicembre 2020. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Operazione Galassia latitante Antonio Ricci

Operazione "Galassia", latitante arrestato a Malta

23/04/2019 | 09:15 ROMA - Arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci: è considerato al centro di collegamenti diretti con la criminalità organizzata calabrese nell'ambito dell'operazione "Galassia", a suo tempo eseguita dallo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password