Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/10/2020 alle ore 12:25

Attualità e Politica

29/04/2020 | 18:28

Calcio alla fase 2, per la Commissione medica dell'Uefa la ripresa è “sicuramente possibile”

facebook twitter google pinterest
uefa coronavrus ripartenza calcio

ROMA - È «sicuramente possibile» programmare la ripresa delle competizioni calcistiche sospese a causa dell'emergenza coronavirus, rispettando i protocolli sanitari che le singole federazioni realizzeranno e le legislazioni dei vari Paesi. Lo si legge in una dichiarazione del professor Tim Meyer, presidente della Commissione medica UEFA e a capo del nuovo sottogruppo UEFA Medical che sta esaminando i problemi di salute legati al ritorno al calcio giocato. «Tutte le organizzazioni calcistiche che stanno pianificando il riavvio delle loro competizioni – ha dichiarato - realizzeranno protocolli completi che dettano le condizioni sanitarie e operative garantendo che sia protetta la salute delle persone coinvolte nelle partite e che sia preservata l'integrità delle politiche pubbliche». 
In tali condizioni, «e nel pieno rispetto della legislazione locale - ha concluso – è sicuramente possibile pianificare il riavvio delle competizioni sospese durante la stagione 2019/20».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

 Rassegna Stampa del 28 ottobre 2020

Rassegna Stampa del 28 ottobre 2020

28/10/2020 | 10:19 GIOCHI ITALIA OGGI - (AGIPRONEWS) No del Tar Lazio al ricorso di un operatore contro il Dpcm SOLE 24 ORE Per bar, gelaterie e pasticcerie bonus ritoccato al rialzo = Ai bar aiuto medio da 2.941 euro, 5.173 euro per ristoranti ITALIA...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password