Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/02/2020 alle ore 19:02

Attualità e Politica

22/01/2020 | 19:13

Legge umbra sui giochi, De Luca (Comitato controllo): “Nessuna certezza sul rispetto delle distanze”

facebook twitter google pinterest
umbria legge giochi

ROMA - La legge umbra sui giochi (la n. 21/2014) è stata sottoposta oggi alla verifica del Comitato per il controllo e la valutazione, presieduto da Thomas De Luca. Dallo studio svolto dagli Uffici dell'Assemblea legislativa - riferisce un comunicato dell'ente - emerge una stima secondo cui nella regione il 5,6 per cento dei giocatori presenta un profilo “problematico”. Sono stati forniti anche i dati sulle risorse devolute alla lotta alla ludopatia: la Regione Umbria ha ricevuto, per il 2017, 674mila euro dal Fondo nazionale per il contrasto al gioco d'azzardo, ripartite tra le Usl e i Comuni. 

Passati in rassegna anche altri provvedimenti, come la riduzione dell'Irap dello 0,92 per cento agli esercizi commerciali che disinstallano gli apparecchi per il gioco lecito. 

A margine della riunione, il presidente De Luca ha commentato i risultati emersi: «I dati sono carenti in modo allarmante - ha detto - perché non è stata prodotta alcuna relazione da parte della Giunta riguardo all'applicazione della legge regionale 21/2014 (tale relazione in base alla legge dovrebbe essere inviata dalla Giunta all'Assemblea entro il 30 settembre di ogni anno, ndr). Non c'è quindi una fotografia fedele che ci indichi se siano state rispettate le distanze di sale slot e centri scommesse, da scuole e luoghi sensibili, così come non conosciamo i dati epidemiologici regionali».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Slot scollegate: controlli e sequestri a Cagliari

Slot scollegate: controlli e sequestri a Cagliari

17/02/2020 | 16:24 ROMA - Decine di controlli nei locali con slot e apparecchi a Cagliari, Quartu Sant’Elena, Assemini, Elmas, Sestu, San Sperate, Decimomannu e Barrali, da parte della Guardia di Finanza. Secondo quanto riporta il quotidiano locale...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password