Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 28/09/2022 alle ore 12:26

Attualità e Politica

09/06/2022 | 13:06

Appalti innovativi: firmato l’accordo di collaborazione tra AgID e Sogei

facebook twitter pinterest
Appalti innovativi accordo collaborazione AgID Sogei

ROMA - Il Direttore Generale di AgID, Francesco Paorici, e l’AD di Sogei, Andrea Quacivi, hanno siglato oggi l’accordo di collaborazione per la definizione e lo sviluppo di servizi e prodotti innovativi attraverso la Piattaforma per gli appalti di innovazione (appaltinnovativi.gov.it), prevista dal Piano Triennale per l’informatica nella Pubblica Amministrazione. Sogei, in qualità di Innovation Procurement Broker, opera insieme ad AgID con l’obiettivo di definire e mettere in campo le più opportune sinergie per attuare percorsi di open innovation ed appalti di innovazione, anche personalizzando la Piattaforma al fine di supportare le iniziative di open innovation brokerage. Inoltre, la collaborazione consente di individuare e sperimentare strumenti attuativi dell’innovazione aperta conformi con la regolamentazione degli appalti pubblici e promuovere la partecipazione delle Parti alle iniziative istituzionali, nazionali e transnazionali in tema di innovation procurement. Strumenti sempre più efficaci e accessibili che siano concretamente utilizzabili per la gestione del ciclo di vita della sfida di innovazione, dalla raccolta di domanda o di fabbisogno di innovazione, al dialogo con il mercato, alla qualificazione del fabbisogno d'innovazione. L’accordo, della durata di tre anni, si basa sulla condivisione delle conoscenze, competenze ed esperienze tecnico-scientifiche di AgID e Sogei, favorendo l’offerta di ideazione, progettazione e realizzazioni innovative, valorizzando la riduzione dell’impatto ambientale e l’apporto delle persone ai processi di lavoro. «Firmiamo oggi con Agid un Accordo strategico – conferma Andrea Quacivi, Ceo Sogei - che dimostra la volontà condivisa di consolidare l’ecosistema di Open Innovation mettendo in campo le risorse necessarie per ridurre il time-to-market tra la domanda di innovazione e l’implementazione di soluzioni digitali e sostenibili utilizzando e indirizzando in sinergia gli strumenti di procurement of innovation».
«Con Sogei riteniamo che la trasformazione digitale della Pubblica Amministrazione debba cogliere le opportunità offerte dallo sviluppo tecnologico per realizzare l’interesse pubblico, migliorando prodotti e servizi offerti e rispondendo più efficacemente all’evoluzione della domanda - ha affermato il Direttore Generale di AgID, Francesco Paorici - L’accordo intende promuovere l’aggregazione della domanda di innovazione mettendo in campo le più opportune sinergie per attuare percorsi di Open Innovation e di appalti di innovazione».

RED/Agipro

Foto Credits Piqsels CC0 1.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password