Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2022 alle ore 12:18

Attualità e Politica

24/03/2022 | 10:49

Giochi, Freni (Mef): "Riforma va fatta insieme agli operatori, serve confronto costruttivo con Stato ed enti locali"

facebook twitter pinterest
Giochi Freni Mef riforma operatori

ROMA - Il riordino del gioco «va fatto insieme agli operatori. Le riforme devono essere portate avanti insieme, altrimenti il sistema imploderà». Lo ha detto il sottosegretario all'Economia con delega ai giochi, Federico Freni, durante la presentazione della ricerca condotta da BVA Doxa su “Il contrasto ai rischi derivanti dai disturbi da gioco d’azzardo” alla Pontificia Università della Santa Croce. «Credo che tra Stato, enti locali e operatori «serva un confronto, ma bisogna fare in modo che non sia sterile. Un confronto concludente non può non tenere in considerazione le ragioni degli operatori, dello Stato e dei cittadini che devono essere tutelati dai disturbi». In questo confronto «dobbiamo portare una condivisione non solo di valori», ha concluso.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password