Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/10/2021 alle ore 14:08

Attualità e Politica

10/09/2021 | 09:40

Giochi in Italia, Adm: "Nel 2020 larga fetta della raccolta assorbita dall'illegale, gioco pubblico argine fondamentale contro la criminalità"

facebook twitter pinterest
Giochi Italia Adm raccolta illegale gioco pubblico criminalità

ROMA - L’emergenza pandemica «ha indotto i giocatori a rivolgersi al mondo del gioco a distanza», ma l'aumento non compensa integralmente «il calo del gioco fisico»: da questo «si può dedurre che una larga fetta della raccolta è stata assorbita dal mondo del gioco illegale, a riprova di come il gioco pubblico e il presidio del territorio tramite gli esercizi autorizzati sia un argine fondamentale contro il dilagare del gioco illegale in mano alla criminalità organizzata». È quanto si legge nel Libro Blu 2020 dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.
«Il calo del gioco fisico «può essere spiegato con una sorta di “abitudinarietà” di alcune tipologie di giocatori, in particolare i giocatori di apparecchi da intrattenimento per i quali non è indifferente il tipo di gioco offerto, non approcciandosi, pertanto, ad altri generi di giochi anche in forma online», si legge ancora. Inoltre, «a livello regionale, al di là del fenomeno straordinario legato all’emergenza da Covid-19, già dal 2019 si era registrata una flessione del dato relativo alla Raccolta del gioco fisico in alcune Regioni (su tutte Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige, Calabria, Emilia-Romagna, Marche e Lazio) dovuta sia alla riduzione del numero di apparecchi AWP in esercizio sul territorio, sia all’entrata in vigore delle regolamentazioni comunali in materia di orari di apertura dei punti gioco», conclude Adm.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password