Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/08/2022 alle ore 12:18

Attualità e Politica

14/04/2022 | 10:32

Giochi, a Civitanova Marche (MC) confermata la delibera che riduce l'impatto del distanziometro

facebook twitter pinterest
Giochi a Civitanova Marche (MC) confermata la delibera che riduce l'impatto del distanziometro

ROMA - Non verrà annullata la delibera della giunta di Civitanova Marche (MC), con la quale sono stati introdotti criteri che allentano i paletti del distanziometro previsto dalla legge regionale sul gioco. Nel consiglio comunale di martedì sera, riporta il Resto del Carlino, è stata respinta la mozione presentata da Giulio Silenzi (Pd), affinché si prendesse atto del verdetto di Tar e Consiglio di Stato, che hanno dato torto al Comune. «Il sindaco ha detto che non ritira l'atto illegittimo votato dalla sua giunta perché aspetta che la Regione cambi la legge sulla ludopatia», ha spiegato Silenzi criticando la scelta del primo cittadino, e attaccando anche il presidente del consiglio comunale, Claudio Morresi: «Non ha consentito il voto sulla mozione, rinviandola alla prossima seduta».
RED/Agipro

Foto credits Marche Tourism/Flickr/CC BY-NC-SA 2.0

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password