Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 20:42

Attualità e Politica

23/02/2021 | 10:13

Proroga concessioni bingo, gli operatori alla Corte Costituzionale: "Aumento del canone ingiustificato, pesantissima l'incidenza sull'utile"

facebook twitter pinterest
Proroga concessioni bingo operatori alla Corte Costituzionale canone

ROMA - I chiarimenti chiesti dalla Consulta all'Agenzia Dogane e Monopoli e all'Ufficio Parlamentare di Bilancio forniscono ulteriori elementi che confermano l'irragionevolezza del canone per la proroga del concessioni bingo. È quanto sostengono gli operatori del settore impegnati oggi nell'udienza in Corte Costituzionale. 
Tra il 2012 e il 2019 il settore del bingo non è cresciuto né in termini di raccolta, né in termini di numero di operatori. «È mancato un mutamento del mercato che giustificasse la crescita del corrispettivo mensile richiesto ai concessionari in proroga e il canone non è più in linea con la base d'asta dell'ultima gara». Le società contestano anche i dati forniti da Adm e Upb sulla redditività media delle imprese: il dato che emerge è quello calcolato sui ricavi lordi delle concessioni, ma questi «non rappresentano un importo a libera disposizione dei concessionari» e non considerano i costi fissi sostenuti dalle società. Si tratta, hanno proseguito i legali, di spese ingenti, che vanno dall'organizzazione delle sale al costo del personale. Considerando anche questi, l'incidenza del canone di concessione avrebbe un impatto del 50% sull'utile delle società. Neanche le ulteriori attività di gioco presenti nelle sale rende più sostenibile il canone: l'eventuale presenza di slot o videolottery, che pure attutisce solo in parte il costo della gestione delle sale, perché oggetto di un'altra concessione, e gli apparecchi non fanno parte dell'asset degli operatori del bingo. A essere danneggiate sarebbero soprattutto le aziende di piccole dimensioni, particolarmente penalizzate all'aumento del canone e dalla mancata indizione della nuova gara. 
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password