Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/09/2021 alle ore 20:42

Attualità e Politica

28/07/2021 | 13:37

Giochi nel Lazio, Consiglio Regionale: la maggioranza chiede una piattaforma telematica per la gestione del distanziometro

facebook twitter pinterest
giochi nel lazio piattaforma telematica distanziometro

ROMA - Predisporre una «piattaforma telematica che, sulla base delle informazioni fornite dai comuni, supporta l'individuazione delle distanze» previste per sale e apparecchi da gioco dai luoghi sensibili. È quanto prevede l'emendamento della maggioranza al "Collegato" all'esame del Consiglio Regionale del Lazio. I consiglieri Marta Leonori, Marta Bonafoni, Paolo Ciani e Loreto Marcelli chiedono anche l'istituzione di un «Fondo per la disinstallazione di apparecchi da gioco», con una previsione di 100mila euro per il 2021 e di 150mila euro per 2022 e 2023. Proposta, infine, anche una proroga di 26 mesi per la piena operatività del distanziometro - quattro in meno rispetto ai 30 mesi previsti dal testo approvato in Commissione Bilancio - che fisserebbe ad aprile 2022 la "deadline" per gli operatori.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password