Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/04/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

27/03/2024 | 16:45

Antiriciclaggio, Uif: 72.811 segnalazioni di operazioni sospette nel secondo semestre 2023, 5.768 arrivano dagli operatori di gioco (+31,4%)

facebook twitter pinterest
Antiriciclaggio Uif 72.811 segnalazioni operazioni sospette secondo semestre 2023 5.768 arrivano operatori gioco

ROMA – “Nel secondo semestre del 2023 l’Unità di Informazione Finanziaria per l’Italia ha ricevuto 72.811 segnalazioni di operazioni sospette, in calo del 10,4% rispetto a quelle pervenute nel corrispondente periodo del 2022. Nell’intero anno le segnalazioni complessivamente ricevute sono state 150.418, in diminuzione del 3,2% rispetto all’anno precedente”. È quanto riportano i Quaderni dell’Antiriciclaggio dell’Uif, l’Unità di Informazione Finanziaria di Bankitalia, relativi al secondo semestre 2023, i quali evidenziano che, per quanto riguarda il settore non finanziario, i prestatori di servizi di gioco su rete fisica hanno fatto registrare un contributo nel servizio segnaletico (1.380 segnalazioni, +31,4%). Aumentano le segnalazioni riferite a operazioni effettuate online (+59,1%), trainate dalle segnalazioni trasmesse dagli operatori dei giochi. Nella seconda metà del 2023, le segnalazioni riferite al settore dei giochi sono state 5.768 (+31,4% rispetto allo stesso periodo del 2022), portando il totale del 2023 a 12.023 (+29,7% rispetto al 2022). Inoltre, sono sei gli accertamenti ispettivi avviati nel semestre dall'Unità, uno dei quali ha riguardato, per la prima volta, una casa da gioco.

AB/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password