Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/10/2021 alle ore 21:18

Attualità e Politica

22/06/2021 | 18:45

Commissione d'inchiesta sul gioco, Mirabelli (Pd) a Durigon (Mef): "Il settore ha bisogno di un riordino, si riparta dall'intesa in Conferenza Unificata"

facebook twitter pinterest
Commissione inchiesta gioco Mirabelli Pd Durigon Mef riordino intesa Conferenza Unificata

ROMA - «Serve un riordino complessivo del settore giochi, perchè le questioni da affrontare sono tante. L'accordo raggiunto in Conferenza unificata era un buon accordo, dopo un lungo lavoro si era trovata una quadra». Lo ha detto il senatore Franco Mirabelli (Pd), intervenendo in Aula al Senato in sede di dichiarazione di voto sulla proposta di istituzione della Commissione d'inchiesta sul gioco. «Chiederei al sottosegretario di ripartire da lì», ha detto rivolgendosi a Claudio Durigon, sottosegretario del Mef con delega ai giochi, presente in Aula, perchè «la Commissione di inchiesta può essere utile per gli approfondimenti, ma abbiamo bisogno di un riordino». 
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password