Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 09/08/2022 alle ore 09:40

Attualità e Politica

08/07/2022 | 11:57

Decreto Semplificazioni, Camera: inammissibili gli emendamenti su apparecchi senza vincita in denaro e proroga scommesse

facebook twitter pinterest
Decreto Semplificazioni Camera emendamenti apparecchi proroga scommesse

ROMA - Stop ad alcuni emendamenti sui giochi nelle Commissioni Finanze e Bilancio della Camera, impegnate nell'esame del Decreto Semplificazioni: le presidenze hanno valutato come inammissibili gli emendamenti
di Nicola Carabetta (M5S) che «estende agli apparecchi per giochi eSports le norme in materia di individuazione degli apparecchi ai quali non si applicano le disposizioni in materia di verifiche tecniche di conformità rilasciate dall'amministrazione finanziaria», di Mauro D'Attis (Forza Italia) che «esclude i giochi e gli apparecchi aventi funzione meramente ludica o ricreativa dal regime dei controlli previsto dal testo unico delle leggi di pubblica sicurezza», di Rebecca Frassini (Lega) che attribuisce «al Mef anziché al Viminale il compito di predisporre il decreto attuativo per la disciplina dell'utilizzo e l'analisi dei dati registrati e trasmessi dagli apparecchi per il gioco pubblico» e di Vita Martinciglio (M5S) che sulla proroga delle concessioni scommesse.
MSC/Agipro

Foto credits: Quirinale.it

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password