Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 16/10/2021 alle ore 21:20

Attualità e Politica

02/07/2021 | 08:39

Decreto Sostegni Bis, Camera: in Commissione Bilancio l'emendamento del Governo su lavoro e fisco

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegni Bis Camera Commissione Bilancio emendamento Governo lavoro fisco

ROMA - È stato avviato ieri, in Commissione Bilancio alla Camera, il voto delle proposte di modifica al Decreto Sostegni Bis. Il Governo ha depositato l'emendamento che contiene il testo del decreto legge su lavoro e fisco, varato mercoledì dal Consiglio dei ministri: il termine per la presentazione dei subemendamenti è fissato alle 18 di oggi, questa mattina alle 10.30 invece riprenderanno le votazioni sulle proposte di modifica. 
Per il settore giochi, saranno sottoposte al voto le proposte di Mauro D'Attis e Pietro Navarra (PD) che prevedono la proroga onerosa delle concessioni, l'emendamento D'Attis sulla chiusura del contenzioso con i concessionari delle scommesse ippiche e sportive, la rimodulazione del prelievo sulle scommesse ippiche proposta da Paolo Russo (Forza Italia), la proroga onerosa delle concessioni scommesse fino al 30 novembre (con la nuova gara da indire entro quella data) proposta da Massimiliano Capitanio (Lega) e l'emendamento di Vita Martinciglio (M5s) sulla sospensione dell'obbligo delle garanzie per gli operatori e l'annullamento delle clausole di esclusione dai contratti bancari.
Il provvedimento è atteso venerdì 9 luglio dall'Aula di Montecitorio per l'avvio della discussione generale: il Decreto Sostegni Bis deve essere convertito in legge entro il 24 luglio e deve essere esaminato anche dal Senato.
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password