Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/05/2022 alle ore 09:30

Attualità e Politica

23/02/2022 | 15:34

Decreto Sostegni, emendamento Pittella (PD): "Rideterminare i canoni per le concessioni del bingo, oneri non dovuti per i periodi di chiusura delle sale"

facebook twitter pinterest
Decreto Sostegni emendamento Pittella PD canoni concessioni bingo chiusura sale

ROMA - «Gli importi da corrispondere per la proroga delle concessioni del Bingo sono rideterminati in misura pari a 2.800 per ogni mese o frazione di mese superiore a 15 giorni e a 1.400 euro per frazioni di mese pari o inferiore a 15 giorni da versare entro il giorno 16 del mese successivo, secondo le modalità stabilite con un provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli; il controllo sulla tempestività e congruità dei versamenti eseguiti è effettuato dal partner tecnologico Sogei». È quanto prevede un emendamento di Gianni Pittella (PD) al Decreto Sostegni, all'esame della Commissione Bilancio del Senato. «Gli oneri concessori relativi al periodo di sospensione dell'attività di raccolta dovuta allo stato d'emergenza e delle sue successive proroghe non sono dovuti», si legge ancora. «Per il solo periodo dal 1° gennaio 2022 fino al 31 dicembre 2023, ciascun concessionario del gioco del Bingo ha la facoltà di versare il prelievo erariale e il compenso previsto per il controllo centralizzato del gioco in maniera differita entro 90 giorni dal ritiro delle cartelle e, comunque, entro il 15 dicembre di ciascun anno per il periodo relativo all'ultimo bimestre», conclude.
Con un altro emendamento, Tommaso Nannicini chiede che per "periodo di sospensione dell'attività" si intenda «ciascun mese o frazione di mese interessati dalle prescrizioni di chiusura al pubblico fino alla scadenza dello stato di emergenza».
MSC/Agipro

Foto credits European Parliament CC BY-NC-ND 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password