Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/05/2022 alle ore 17:18

Attualità e Politica

13/04/2022 | 09:29

Dia sequestra un milione di euro a due fratelli di Caltanissetta, tra i beni anche le quote societarie di tre aziende del settore giochi

facebook twitter pinterest
Dia sequestro fratelli Caltanissetta settore giochi

ROMA - La Direzione Investigativa Antimafia ha eseguito un provvedimento di sequestro di beni emesso dal Tribunale di Caltanissetta nei confronti di due fratelli siciliani ritenuti vicini ad ambienti di Cosa Nostra e, negli anni, coinvolti in indagini per traffico di sostanze stupefacenti, usura, truffa, falso, ricettazione e riciclaggio.
Il sequestro ha interessato l’intero capitale sociale ed i rispettivi beni strumentali di due ditte individuali e una Srl uninominale operanti nel settore del commercio di auto e nella cura della persona, oltre a quote societarie riconducibili a tre aziende operanti nel settore dei giochi e scommesse, due fabbricati, 3 autoveicoli, 1 motocicletta e numerosi rapporti bancari e postali per un valore stimato di circa un milione di euro.
RED/Agipro

Foto Credits Flickr Images Money CC BY 2.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password