Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 06/12/2021 alle ore 09:52

Attualità e Politica

20/10/2021 | 15:41

Giochi, Balduzzi (ex ministro Salute): "Nel 2012 la svolta per la tutela della salute, ma la distribuzione sul territorio è rimasta inattuata"

facebook twitter pinterest
Giochi Balduzzi (ex ministro Salute): Nel 2012 la svolta per la tutela della salute ma la distribuzione sul territorio è rimasta inattuata

ROMA - "Il 2012 è stato la svolta, abbiamo cercato di mettere in ordine l'interesse pubblico della tutela della salute (in particolare dei minori), la sicurezza urbana e del territorio, gli interessi economici ed erariali, anche perchè venivamo da vent'anni in cui il rapporto tra Stato e gioco non era esente da pecche. Quello che è rimasto inattuato è la distribuzione territoriale" del gioco. Lo ha ricordato Renato Balduzzi, già ministro della Salute nel Governo Monti, nel corso dell'evento “Gioco pubblico, legalità e tutela dei consumatori”, organizzato da Lottomatica.

"La direzione di marcia è segnata, su quello si deve portare avanti un confronto tra tutte le parti interessate", ha concluso.

Foto Credits Niccolò Caranti CC BY-SA 3.0

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password