Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 01/03/2024 alle ore 15:40

Attualità e Politica

11/12/2023 | 14:22

Giochi, Legge di Bilancio 2024: dichiarato inammissibile emendamento M5S su distanziometro

facebook twitter pinterest
Giochi Legge bilancio 2024 dichiarato inammissibile emendamento M5S distanziometro

ROMA – Nel corso dell’esame del testo della Legge di Bilancio 2024 presso la Commissione Bilancio del Senato, è stato dichiarato inammissibile, per problemi di copertura finanziaria, l’emendamento 39.7 firmato dai senatori del Movimento 5 Stelle Sironi, Pirro, Patuanelli, Castellone, Damante e Castiello. Tale emendamento prevedeva l’istituzione di un distanziometro nazionale, fissando il divieto di collocare apparecchi di gioco “in locali che si trovano a una distanza, misurata in base al percorso pedonale più breve, inferiore a 300 metri per i comuni con popolazione fino a 5.000 abitanti e non inferiore a 500 metri per i comuni con popolazione superiore a 5.000 abitanti” dai luoghi cosiddetti “sensibili”.

AB/Agipro

Foto Credits Paul Hermans CC BY-SA 3.0

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password