Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/05/2022 alle ore 20:45

Attualità e Politica

21/04/2022 | 12:17

Giochi, Marino (pres. Commissione d'inchiesta): "Bisogna accelerare i tempi della delega, chiederò nuova audizione al sottosegretario Freni"

facebook twitter pinterest
Giochi Marino Commissione inchiesta delega sottosegretario Freni

ROMA - «L'eccessiva stratificazione normativa» sul settore giochi «porta incertezza, da qui la necessità di promuovere un testo unico. È assolutamente necessario accelerare i tempi della delega e in funzione di ciò chiederò una nuova audizione del sottosegretario all'Economia, Federico Freni». La ha annunciato il presidente della Commissione d'inchiesta del Senato sul gioco illegale, Mauro Marino (Italia Viva). La Commissione oggi ha ascoltato il procuratore di Brindisi, Antonio De Donno, che nel corso dell'audizione ha «evidenziato come il sistema concessorio rimane l'unico e importante presidio contro» il gioco illegale, «oltre che il problema dei rapporti con la Corte europea di giustizia, che esamineremo ancora in una audizione, nella quale approfondiremo anche se ci sono state infiltrazioni criminali, non solo indirettamente, anche nel sistema concessorio stesso».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password