Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/09/2021 alle ore 21:03

Attualità e Politica

08/07/2021 | 19:30

Giochi in Piemonte, Tronzano (ass. Bilancio): "Felice per i lavoratori del settore legale, la nuova legge tutela interessi economici e diritto alla cura"

facebook twitter pinterest
Giochi Piemonte Tronzano Bilancio

ROMA - «Sono veramente soddisfatto e felice per i lavoratori del comparto gioco legale. Il costante supporto dato dalla loro presenza insieme all'impegno della Lega e di Forza Italia hanno ristabilito lo stato di diritto e modificato una norma che aveva tolto al settore del gioco lecito certezze concesse da una legge dello Stato. Ora possiamo dire che non esistono lavoratori meno importanti di altri». È il commento dell'assessore al Bilancio del Piemonte, Andrea Tronzano, dopo l'approvazione del ddl sul gioco da parte del Consiglio regionale.
«Inoltre, è stata garantita la legalità rispetto all'oscuro mondo del gioco sommerso; è stato sconfitto lo Stato etico che è quello che vorrebbe imporre ai cittadini la propria volontà e dire loro che cosa sia giusto o sbagliato e che cosa si debba fare o non fare», ha scritto sul suo profilo Facebook. «Siamo riusciti a coniugare i legittimi e leciti interessi economici con la tutela della salute, il diritto alla cura, la prevenzione», ha continuato. «La nostra battaglia è stata sempre sostenuta da valutazioni di principio: libertà, equità e imparzialità».
MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password